ADDIO ALLE DOPPIE PUNTE

Share This Article

Tagliare? ” Non è sempre necessario” spiega Sebastiano Attardo, hair stylist e make up artist per Imago a Milano. “Una soluzione diversa è rappresentata da un nuovo trattamento capace di eliminare le doppie punte senza incidere sulla lunghezza della chioma: grazie a un innovativo macchinario, dotato di una lama rotante in senso orario, è possibile infatti sollevare i capelli danneggiati e rimuoverne solo un millimetro e mezzo, facendo sparire in una sola seduta fino a 150mila doppie punte”. Il dispositivo, che viene passato come una normale piastra, non rovina i capelli. “Per ottimizzare i risultati è proposto in abbinamento con una piega realizzata con un cocktail nutriente studiato per idratare al massimo il capello prima del cut split” continua Attardo. Se i capelli sono particolarmente rovinati nella parte finale si suggerisce di ripetere il trattamento a distanza di 30-40 giorni.

Leggi altri articoli

IL 2018 E’ ULTRAVIOLET

Un invito alla meditazione… Dopo il rilassante greenery del 2017, Pantone (l’azienda Usa che si occupa anche della catalogazione dei colori)punta per il 2018 su

Leggi di più »